Medicina Estetica

La pelle  ricopre completamente la superficie del corpo ed è in costante contatto con il mondo esterno. Tutti i segni  di invecchiamento cutaneo, che derivano dall’azione degli agenti aggressivi più vari, si rendono ben visibili rappresentando  il segno più tangibile dell’inesorabile trascorrere del tempo. La medicina estetica è quella disciplina che si occupa non solo di ridurre al minimo questi danni, ma anche di correggere inestetismi non accettati del volto e del corpo al fine di migliorare la qualità di vita di coloro che ne traggono un disagio emotivo.

Partendo dal presupposto che la salute non va intesa solo come semplice assenza di malattia, ma come uno stato di benessere fisico, psichico e sociale, il medico estetico ha lo scopo di migliorare la condizione psicofisica del paziente attraverso un programma di interventi poco invasivi atti a riarmonizzare viso e corpo.

 

Principali trattamenti di Medicina Estetica: